Giamaica

Blue Mountain


BEST FOR MOKA-ESPRESSO

Note aromatiche

  • VANIGLIA
  • MANDORLA
  • CACAO
  • BURRO FUSO

L’alta quota, si sa, è il regno dei caffè di qualità. L’escursione termica fra giorno e notte tende ad esaltare, come per alcuni vini, profumi e aromi dei caffè di altura. Per questo le montagne sono la culla anche del re dei caffè giamaicani, il famoso Blue Mountain.

37,50


Clear

Provenienza: Blue Mountains, Kingstone

Finca: Saint Andrew

Quota coltivazione: 1200-1500 mt s.l.m.

Varietà: Blue Mountain

Lavorazione: Lavato

Tutto quello che c’è da sapere


L’alta quota, si sa, è il regno dei caffè di qualità. L’escursione termica fra giorno e notte tende ad esaltare, come per alcuni vini, profumi e aromi dei caffè di altura. Per questo le montagne sono la culla anche del re dei caffè giamaicani, il famoso Blue Mountain.

La sua area di produzione è, infatti, l’area delle montagne Blu della Giamaica, una magnifica catena che si alza per oltre 2500 metri sul livello del mare. L’alta quota, la nebbiosità dell’area e il basso livello di precipitazioni annuali portano a rallentare la maturazione del caffé, che in questa regione può richiedere più di dieci mesi per arrivare a compimento (immaginate che in altre aree non richiede più di 4-5 mesi). Il processo di maturazione più lungo produce un maggior numero di chicchi più grandi, ma soprattutto con una maggior complessità e concentrazione di sapori.

La natura comunque va aiutata, e senza dubbio questo caffè non sarebbe così famoso senza l'aiuto del governo giamaicano, che regola la produzione e la distribuzione del caffè. Ad esempio, solo il caffè coltivato fra un altitudine di 1000 e 2000 metri può fregiarsi del nome di Giamaica Blue Mountain. Se le piante crescono fra i 500 e i 1000 metri il caffè dovrà invece essere commercializzato come Jamaica HighMountain Coffee. Ancora, il caffè raccolto sotto i 500 metri avrà il nome di Jamaica Low Mountain o Jamaica Supreme Coffee.

Oltre a queste regole sull’altitudine, anche parametri geografici assicurano la qualità del caffè: soltanto gli appezzamenti con la corretta esposizione al sole e con la corretta composizione del territorio potranno fregiare il caffè da loro prodotto con il titolo di Giamaica Blue Mountain; un po’ come le nostre DOC per il vino.

NOTE SUL VERDE

Questo caffè si presenta al crudo con un crivello 18-19 circa e la valutazione dei difetti è praticamente nulla.

Se tostato da espresso (agtron 50-55, Italian) si ottiene una crema corposa, tendente allo scuro, ma non grigiastra come nel caso di alcuni caffè robusta. L’aroma esalta le marcate sensazioni di cacao che contraddistinguono questi caffè. Al naso percepiamo anche sensazioni di tostato. Al gusto il caffè è decisamente corposo e si percepisce, sulla punta della lingua, una marcata dolcezza. Amaro e acidità sono bilanciati; una tostatura più scura probabilmente esalterebbe eccessivamente l’amaro e cancellerebbe sensazioni aromatiche più fini.

Se tostato da filtro e brewing (agtron 65-70, full city) il caffè diventa ancora più elegante, decisamente fruttato (note di mango e di pesca)e con una acidità appena più marcata.

caffè verde

Ti potrebbe interessare anche


Gene Cafè

tostatrice 300 gr

527.00 €
BEST FOR MOKA-ESPRESSO

Giamaica

Blue Mountain

27.50 €

Setaccio raffredda caffè

per caffè tostato

24.90 €

Iscriviti alla Newsletter


Non perderti nemmeno una delle nostre offerte e approfitta dello sconto del 10% sul primo acquisto!