Attention: you are visiting the Italian sales website. To be re-directed to your location's website click here »
(United States)

Termini e condizioni d'uso

Art. 1) Ambito di applicazione delle Condizioni generali - Oggetto della fornitura

1.1) Le presenti Condizioni generali di vendita (Le "Condizioni") costituiscono parte integrante di ogni contratto di vendita (il "Contratto") che:

(i) sia concluso tra Caffelab srl - p.iva 06534430480 -Via delle Torri nr 55 -Firenze -Italia (il "Venditore") ed un consumatore utente del Sito www.caffelab.it (il "Compratore");

(ii) si sia perfezionato in conformità  a quanto previsto al successivo art. 2;

(iii) abbia ad oggetto l'acquisto, attraverso il sito internet www.caffelab.it (il "Sito"), dei prodotti offerti in vendita sul medesimo Sito, siano essi fabbricati in serie oppure "pezzi unici" fatti eseguire dal Compratore sulla base delle indicazioni fornite da quest'ultimo attraverso la compilazione del modulo d'ordine di cui al successivo art. 2.1 lett. b) (di seguito collettivamente definiti i "Prodotti", salvo che non si intenda fare riferimento unicamente ai pezzi unici fatti eseguire dal Compratore, che saranno pertanto definiti i "Pezzi Unici"). Resta ovviamente inteso che:

(a) le presenti Condizioni regolano la fornitura di servizi o la vendita di prodotti unicamente a persone fisiche che agiscano per scopi non riferibili all'attività  professionale eventualmente svolta, cioè, come consumatori;

(b) le presenti Condizioni non regolano la fornitura di servizi o la vendita dl prodotti a soggetti che abbiano accesso ad aree riservate del Sito;

(c) le presenti Condizioni non regolano la fornitura di servizi o la vendita di prodotti da parte di soggetti diversi dal Venditore, che siano presenti o richiamati sul Sito tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali e

(d) il Venditore non è responsabile della fornitura di servizi o prodotti da parte dei soggetti di cui alla precedente lett.

(c) o degli eventuali rapporti contrattuali o extracontrattuali tra i medesimi soggetti e gli Utenti del Sito.

1.2) Ciascun Contratto avrà  ad oggetto esclusivamente i Prodotti espressamente e specificamente in esso indicati, con esclusione di qualsiasi altra fornitura di Prodotti, merci e/o servizi.

IL Compratore dichiara di avere preso visione e conoscenza, attraverso La Loro presentazione sul Sito, delle caratteristiche dei Prodotti, nonchè delle istruzioni e delle avvertenze fornite in relazione all'uso che si può ragionevolmente prevedere dei suddetti Prodotti ed al quale i medesimi Prodotti possono essere ragionevolmente destinati. Oltre a ciò, il Compratore dichiara che, nell'utilizzo dei Prodotti, si atterrà  alle istruzioni ed alle avvertenze presenti sui Prodotti stessi e/o nelle confezioni attraverso le quali i Prodotti vengono consegnati.

Art. 2) Conclusione ed entrata in vigore del Contratto

2.1) Il Contratto è concluso in lingua italiana e vincola le parti dal momento in cui entrambe lo hanno accettato. In ogni caso, il Contratto entrerà  in vigore a condizione che siano state compiute le seguenti formalità:

a) lettura ed accettazione mediante "point and click" delle presenti Condizioni (delle quali è anche possibile salvare o stampare una copia) così come delle ulteriori informazioni contenute richiamate tramite Link dalle suddette Condizioni;

b) compilazione in formato elettronico - mediante l'inserimento di tutti i dati richiesti - del modulo d'ordine che è presente sul Sito e che contiene un riepilogo delle Condizioni, delle informazioni sulle caratteristiche essenziali di ciascun Prodotto ordinato ed il relativo prezzo (comprensivo di tutte le tasse o imposte applicabili), dei mezzi di pagamento che il Compratore potrà  utilizzare per acquistare ciascun Prodotto, delle modalità  di consegna dei Prodotti acquistati, dei costi di spedizione e di consegna, delle condizioni per l'esercizio del diritto di recesso del Compratore, delle modalità  e dei tempi di restituzione dei Prodotti acquistati (il "Modulo d'ordine");

c) spedizione per via telematica al Venditore del Modulo d'Ordine da parte del Compratore, al quale sarà  richiesto, prima di procedere alla trasmissione del Modulo d'Ordine, di individuare e di correggere eventuali errori di inserimento dei propri dati;

d) ricezione per via telematica, da parte del Venditore, del Modulo d'Ordine inviato dal Compratore.

Il Modulo d'Ordine sarà  archiviato presso la banca dati telematica del Venditore per il periodo di tempo necessario all'evasione degli ordini e comunque nei termini di legge. IL Compratore (se utente registrato) potrà  accedere al proprio Modulo d'Ordine, consultando la sezione del Sito 'Elenco Ordini" all'interno del "profilo utente". E' fatto salvo quanto previsto al successivo art. 11.

Oltre a ciò, una volta concluso il Contratto, il Venditore trasmetterà  al Compratore, per posta elettronica, una ricevuta dell'ordine d'acquisto, contenente un riepilogo delle informazioni già indicate nel Modulo d'Ordine (riguardante le condizioni applicabili al contratto, le informazioni relative alle caratteristiche essenziali dei Prodotti venduti e l'indicazione dettagliata del prezzo, dei mezzi di pagamento, del recesso, dei costi di consegna e dei tributi applicabili. L'ordine e la ricevuta si considerano pervenuti quando le parti alle quali sono indirizzati hanno la possibilità di accedervi.

E' fatto salvo quanto previsto ai successivi art. 2.2 e 5.

2.2) Il Venditore avrà il diritto di non dare corso agli ordini d'acquisto effettuati in conformità a quanto previsto dal precedente art. 2.1 nell'eventualità in cui il Venditore non abbia ricevuto il pagamento del Prodotti, i dati inseriti dal Compratore nel Modulo d'Ordine risultino incompleti e/o non corretti, i Prodotti ordinati dal Compratore non siano (anche temporaneamente) disponibili o i Pezzi Unici che risulterebbero dalla messa in opera delle richieste effettuate dal Compratore per mezzo del Modulo d'Ordine non siano conformi alle norme di sicurezza o della buona tecnica. E' in ogni caso fatta altresì salva la facoltà  del Venditore di non dare corso agli ordini d'acquisto effettuati in conformità a quanto previsto dal precedente art. 2.1.

Nell'eventualità in cui il Venditore non dia corso ad un ordine di acquisto effettuato dal Compratore, il Venditore - tempestivamente ed in ogni caso entro 30 (trenta) giorni a decorrere dal giorno successivo a quello in cui Compratore abbia trasmesso il proprio ordine al Venditore - dovrà : (i) informare il Compratore a mezzo posta elettronica di quanto precede e (ii) provvedere a rimborsare al Compratore quanto già  anticipato dal Compratore stesso.

2.3) Caffelab ha la facoltà  di risolvere il contratto stipulato dandone semplice comunicazione al cliente con adeguate e giustificate motivazioni; in tal caso il cliente avrà  diritto esclusivamente alla restituzione dell'eventuale somma già corrisposta. Le obbligazioni assunte dal cliente di cui all'articolo 7), nonchè la garanzia del buon fine per il pagamento che il cliente effettua con i mezzi di cui all'articolo 3), hanno carattere essenziale, cosicchè per patto espresso, La inadempienza, da parte del Cliente, di una soltanto di dette obbligazioni determinerà  la risoluzione di diritto del contratto ex art. 1456 c.c., senza necessità  di pronuncia giudiziale, fatto salvo il diritto per Caffelab srl di agire in giudizio per il risarcimento dell' ulteriore danno. Il Cliente avrà  La possibilita di modificare e/o correggere l'ordine fino alla conferma definitiva dello stesso, in seguito alla quale l'ordine dovrà  considerarsi definitivo e vincolante per il Cliente.

Art. 3) Pagamento del prezzo

3.1) Il pagamento del prezzo dei Prodotti potrà essere effettuato dal Compratore sul circuito sicuro Pay-Pal, mediante carta di credito o contrassegno. Le relative informazioni finanziarie (ad esempio, il numero della carta di credito o La data della sua scadenza) saranno gestite unicamente dai circuiti di pagamento o dall'lstituto di credito. Le suddette informazioni saranno inoltre utilizzate dal Venditore unicamente per completare le procedure relative al pagamento dei Prodotti, per emettere i relativi rimborsi in caso di mancata fomitura dei Prodotti da parte del Venditore o di restituzione dei Prodotti stessi a seguito dell'esercizio da parte del Compratore del diritto di recesso di cui al successivo articolo 5, ovvero qualora si renda necessario prevenire o segnalare alle forze di polizia la commissione di frodi sul Sito.

Il metodo di pagamento "contrassegno" è disponibile solo per le spedizioni effettuate in Italia e solo per ordini di valore non superiore ad €450. Il pagamento avverrà all'atto della ricezione dei prodotti e potrà essere effettuato esclusivamente in contanti. Per la spedizione in contrassegno è richiesto al Cliente il pagamento di un contributo di €5,90.

Art. 4) Termini di consegna - Imballo - Spese, imposte e tasse

4.1) La consegna dei Prodotti ha luogo secondo il programma di spedizioni indicato nel Modulo d'Ordine. E' fatto salvo quanto previsto al successivo art. 8.

4.2) Prodotti oggetto di ordine da parte del Compratore sono consegnati dal Venditore al Compratore muniti di un imballo conforme alla prassi del settore.

4.3) Le spese, le imposte e le tasse,che sono interamente a carico del Compratore, sono indicate nel Modulo d'Ordine.

4.5) In assenza di specifica assicurazione, il venditore non è responsabile di tutti i danni che possono occorrere alle merci durante il trasporto, ivi compreso il furto.

Art. 5) Diritto di recesso del Compratore

5.1) It Compratore avrà la facoltà di esercitare il diritto di recesso dal Contratto entro 10 (dieci) giorni lavorativi dal giorno in cui ha ricevuto i Prodotti acquistati sul Sito.

Il diritto di recesso dovra essere esercitato con l'invio, entro il termine sopra indicato, del modulo di reso alla sede del Venditore (Via delle Torri 55 -50142-Firenze) mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento. La comunicazione può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante posta elettronica, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 (quarantotto) ore successive.

I Prodotti devono essere restituiti e pervenire al Venditore entro 30 (trenta) giorni lavorativi dalla data del loro ricevimento.

Le uniche spese dovute dal Compratore per l'esercizio del diritto di recesso a norma del presente articolo 5 sono le spese dirette di restituzione dei Prodotti al Venditore.

5.2) Il diritto di recesso si intenderà esercitato correttamente da parte del Compratore qualora siano rispettate tutte le seguenti condizioni:

-il Modulo di reso deve essere correttamente compilato e trasmesso al Venditore;

-i Prodotti non devono essere stati aperti, i sigilli di confezionamento non devono presentarsi alterati e/o danneggiati;

-gli involucri e le etichette devono essere in perfette condizioni;

-i Prodotti devono essere restituiti nella loro confezione originale perfettamente sigillata

-i Prodotti resi devono essere inviati al Venditore in una solo spedizione. Il Venditore si riserva il diritto di non accettare articoli di uno stesso ordine, resi e spediti in momenti diversi;

5.3) Nell'eventualità  in cui il Compratore abbia esercitato il recesso in conformità  a quanto previsto al precedente art. 5.2), il Venditore rimborserà  l'intero prezzo dei Prodotti acquistati, mentre le spese di spedizione per La consegna in origine del Prodotti acquistati non saranno rimborsate, fatta eccezione per il caso in cui la restituzione dei Prodotti derivi da una causa imputabile al Venditore.

In particolare, una volta che il Venditore avrà ricevuto il reso del Compratore e controllato che tutti i requisiti di cui al precedente art. 5.2 siano stati rispettati (i) il Compratore riceverà via posta elettronica la conferma di accettazione del reso e il Venditore attiverà le procedure di rimborso al Compratore entro 30 (trenta) giorni lavorativi dalla data in cui il Venditore è venuto a conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso da parte del Compratore.

Resta ovviamente inteso che il tempo effettivo per il riaccredito o la restituzione delle somme pagate dal Compratore per l'acquisto del Prodotti dipenderà  anche dalla carta di credito/debito utilizzata. Resta altresì inteso che qualora non vi sia corrispondenza tra il destinatario del Prodotti indicato nel Modulo d'Ordine e chi ha eseguito il pagamento delle somme dovute per il loro acquisto, il rimborso delle somme derivanti dal recesso del Compratore sarà eseguito dal Venditore nei confronti di chi ha effettuato il pagamento.

5.4) Nell'eventualità in cui il Compratore non abbia esercitato il recesso in conformità a quanto previsto at precedente art. 5.2) ed il reso del Compratore non possa essere accettato in quanto non conforme alle condizioni sopra riportate, il Venditore provvederà ad informare il Compratore a mezzo posta elettronica. In questo caso, il Compratore potrà scegliere, comunicandolo a mezzo posta elettronica al Venditore, di riavere a proprie spese i Prodotti acquistati; nel caso in cui il Compratore non sia interessato, il Venditore si riserva il diritto di trattenere i Prodotti e l'importo corrispondente per l'acquisto del Prodotti stessi.

Art. 6) Periodo di garanzia

6.1) In relazione ad eventuali difetti dei Prodotti si applica, con decorrenza dalla data di consegna, unicamente una garanzia per la sostituzione del Prodotti, avente una durata di 24 (ventiquattro) mesi dalla consegna dei Prodotti stessi.

6.2) La garanzia consiste nella sostituzione, a cura e spese del Venditore, dei Prodotti oppure, ove la sostituzione dei Prodotti sia impossibile o eccessivamente onerosa per il Venditore, la garanzia consisterà  in una congrua riduzione del prezzo o nella risoluzione del Contratto (ove il grado di non conformità del Prodotto sia tale da non rendere accettabile una mera riduzione del prezzo). Dalla presente garanzia sono esclusi tutti gli ulteriori danni.

Fermo restando quanto precede, il Compratore può richiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risotuzione del Contratto nell'eventualità in cui:

a) il Venditore non abbia provveduto alla sostituzione del Prodotti risultanti difettosi entro un termine di tempo di 90 giorni;

b) la sostituzione precedentemente effettuata abbia arrecato notevoli inconvenienti al Compratore.

Il Venditore provvederà  alla sostituzione del Prodotti nel più breve tempo possibile, da stabilire volta per volta, e ha facoltà  di richiedere al Compratore la restituzione dei Prodotti e/o del pezzi difettosi sostituiti.

Un difetto di conformità di lieve entità per il quale non è stato possibile o è eccessivamente oneroso esperire i rimedi della sostituzione, non dà diritto alla risoluzione del Contratto.

6.3) La garanzia è subordinata, a pena di decadenza, alla denunzia del vizio o della mancanza di qualità, comunicata nelle forme di cui all'articolo 9 dal Compratore al Venditore, entro 60 (sessanta) giorni dal momento in cui il Compratore ne ha fatto la scoperta.

6.4) La garanzia perde comunque ogni efficacia quando sui Prodotti siano state apportate modifiche da parte del Compratore.

Nessuna responsabilità può essere attribuita al Venditore per danni di qualsiasi tipo che dovessero derivare dall'uso improprio, dalla cattiva manutenzione e/o da comportamenti difformi da quanto previsto dalle istruzioni ed alle avvertenze fomite dal Venditore e presenti sul Sito, sui Prodotti e/o nelle confezioni attraverso le quail i Prodotti stessi vengono consegnati.

Art. 7) Obbligazioni del Compratore

7.1) Il Compratore è tenuto ad osservare la più assoluta riservatezza ed a non fare uso alcuno, anche successivamente al termine del Contratto, di tutte le informazioni di carattere tecnico o commerciale (quali, in via meramente esemplificativa, disegni, prospetti, documentazioni, formule, cataloghi, manuali d'uso, frequently asked questions, codici-prodotto, listini prezzi e corrispondenza; di seguito, le "Informazioni") ricevute dal Venditore o comunque apprese in esecuzione del Contratto o durante l'effettuazione di ordini tramite Internet.

7.2) Resta inteso che l'accesso alle Informazioni non farà sorgere in capo al Compratore alcun diritto sulle medesime, rimanendo pertanto escluso ogni trasferimento di diritti sulle Informazioni a titolo di licenza o ad altro titolo.

7.3) In considerazione di quanto previsto al precedente art. 7.1, il Compratore si impegna a non duplicare, divulgare o utilizzare le Informazioni, in nessuna forma, al fine di svolgere o far svolgere attività in concorrenza - anche potenziale - con quelle del Venditore (anche successivamente al termine del proprio rapporto contrattuale con il Venditore) in via diretta o indiretta, in proprio, tramite e/o per conto di terzi.

Art. 8) Forza maggiore

8.1) Per forza maggiore si intende ogni atto od evento imprevedibile, indipendente dalla volontà delle parti contrattuali, al di fuori del loro controllo ed a cui non è possibile porre tempestivamente rimedio (quali, in via meramente esemplificativa, guerra anche non dichiarata, embargo, tumulto, sommossa, epidemia, incendio, sabotaggio, calamità naturali, provvedimenti di autorità governative, scioperi indetti da sindacati di categoria, impossibilità di ottenere rifornimenti di materie prime, di attrezzature, di combustibile, d'energia, di componenti, di prestazioni di lavoro o di trasporto).

8.2) Al verificarsi di un evento di forza maggiore gli obblighi delle parti che non possano essere adempiuti per tale causa sono automaticamente prorogati, senza penalità a carico, per un periodo corrispondente alla durata dello stato di forza maggiore; quanto precede, ad eccezione dell'obbligo del Compratore di corrispondere le somme dovute a titolo di pagamento del prezzo, per il quale restano in ogni caso ferme le scadenze precedentemente pattuite.

8.3) Al verificarsi di un evento di forza maggiore, ciascuna delle parti potrà recedere nell'ipotesi in cui la durata dell'evento di forza maggiore sia tale da pregiudicare l'esecuzione del Contratto secondo tempistiche accettabili alla Luce degli interessi di entrambe le parti.

Art. 9) Comunicazioni 

9.1) Tutte Le comunicazioni previste dal Contratto, senza eccezione alcuna, come anche quelle che le parti abbiano comunque a effettuare in esecuzione dello stesso, devono essere effettuate a pena di inefficacia in forma scritta (per tale intendendosi anche la posta elettronica).

9.2) Le dette comunicazioni prendono efficacia al momento in cui giungono agli indirizzi dell'altro contraente, tra cui l'eventuale indirizzo di posta elettronica. Ogni variazione di indirizzo di una parte deve dalla stessa essere tempestivamente comunicata all'altra.

Art. 10) Norme di diritto applicabili

10.1) Le presenti Condizioni ed il Contratto sono regolati dalla legge italiana (con esclusione dell'applicazione, nel caso di contratti di vendita internazionale, delle disposizioni della Convenzione di Vienna dell' 1 aprile 1980 sui contratti di vendita internazionale di beni mobili, in quanto non applicabili ai rapporti con i consumatori).

Art. 11) Informativa sul trattamento dei dati personali

11.1) Ai fini della normativa italiana sul trattamento dei dati personali, il Venditore informa il Compratore che i dati personali (anagrafici, identificativi, fiscali ed economici) relativi alle persone giuridiche che entrano in rapporti con il Venditore, cosi come i dati personali delle persone fisiche che per esse agiscono, sono raccolti, registrati, riordinati, memorizzati ed elaborati, per finalità di carattere amministrativo-contabile. In particolare, tali finalità attengono alle seguenti attività: gestione di ordini e fatture; amministrazione dei fornitori; adempimento delle obbligazioni contrattuali o di obblighi di Legge. I suddetti dati potranno essere comunicati a terzi, in relazione alle finalità per le quali sono stati acquisiti e raccolti.

Ogni ulteriore informazione relativa al trattamento del suddetti dati personali da parte del Venditore è disponibile sul sito di quest'ultimo, all'indirizzo "Privacy"; il Compratore dichiara di aver già  ricevuto piena conoscenza di tali informazioni al momento della sottoscrizione delle presenti Condizioni.

11.2) Quanto precede vale come informativa ai sensi della suddetta normativa ed il Compratore dichiara di dare il proprio consenso, per tutti i fini di legge, al trattamento dei suddetti dati da parte del Venditore. Il Compratore dichiara inoltre di essere a piena conoscenza del testo dell'art. 13 del D. Lgs. 196 del 30 giugno 2003 anch'essa presente sul sito del Venditore all'indirizzo "Privacy" in relazione ai "diritti dell'interessato".

 

Per ulteriori informazioni vai all'area "Customer Care" oppure contatta il Servizio Clienti tramite e-mail (posta@caffelab.it)

 

Il Compratore, ai sensi e per gli effetti dell'art. 1341 del codice civile italiano, approva specificamente le clausole contenute nei precedenti articoli:

 

1) Ambito di applicazione delle Condizioni generali - Oggetto delta fornitura

2) Conclusione ed entrata in vigore del Contratto

3) Pagamento del prezzo

4) Termini di consegna - Imballo - Spese, imposte e tasse

5) Diritto di recesso del Compratore

6) Garanzia

7) Obbligazioni del Compratore

8) Forza maggiore - Recesso

9) Comunicazioni

10) Norme di diritto applicabili

11) Informativa sul trattamento del dati personali

 

 

Servizio clienti

Caffelab srl ha l'obbiettivo di garantire la massima soddisfazione ai suoi Clienti e di conseguenza quello di fornire prodotti di alta qualità. Per raggiungere questo risultato Caffelab srl ritiene fondamentale ascoltare le indicazioni dei propri Clienti, conoscere le loro necessità e valutazioni.

Il servizio clienti ha proprio questo obiettivo, consentire di comunicare direttamente suggerimenti, ragioni di insoddisfazione e di disservizio in modo da permetterci di valutare la situazione al fine di, intraprendere le azioni piU opportune per meglio soddisfare le vostre rIchieste o risolvere eventuali problemi.

Per comunicarci, disservizi, lamentele o suggerimenti per migliorare il servizio offerto, Vi preghiamo di inviare una mail avente per oggetto "Servizio Clienti" all'indirizzo posta@caffelab.it Nel corpo della mail potrete inviarci le comunicazioni che riterrete utili alto scopo.

N.B.:

I dati comunicatici saranno trattati net rispetto del D.Igs 196/2003. lnviando la mail avente per oggetto "Servizio Clienti" all'indirizzo posta@caffelab.it , acconsentirete implicitamente al loro trattamento.

 

Politica di Privacy

IL TRATTAMENTO DEI TUOI DATI PERSONALI IN Caffelab.it

Informativa sul trattamento dei dati personali (“Privacy Policy”) di www.caffelab.it resa in conformità all’art. 13 del Regolamento U.E. 2016/679 e del D.Lgs. n. 196/2003 e s.m.

Aggiornata al 25 Maggio 2018.

In osservanza a quanto previsto dall’art. 13 del Regolamento U.E. 2016/679 e dal D.Lgs n. 196/2003, Caffelab srl che ha sede legale in Firenze Via delle Torri n.55 CAP 50142 Codice Fiscale / Partita Iva: 06534430480, nella sua qualità di Titolare del trattamento, invita i gentili utenti (di seguito denominati anche solo “interessato”), prima di intraprendere la navigazione del sito www.caffelab.it (di seguito anche solo "il sito Web") a prendere visione della presente informativa sul trattamento dei dati personali.

L’informativa, resa esclusivamente per il presente sito web, e non per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link o ai quali si accede mediante social disponibili sul sito web, ha la finalità di illustrare agli utenti del sito web le modalità con cui sono trattati i dati personali raccolti.

Le modifiche si applicheranno a far data dalla pubblicazione sul sito web sopra richiamato.Qualora l’interessato non intenda accettare le eventuali modifiche, potrà interrompere l’utilizzo del sito.

Si invitano, pertanto, gli interessati a consultare periodicamente la pagina web dedicata.

  1. Finalità del trattamento dei dati.

I dati raccolti dal presente sito web verranno trattati dal Titolare, secondo principi di necessità, liceità, correttezza, proporzionalità e trasparenza, con le seguenti finalità:

-                    permettere la fruizione del sito;

-                    provvedere ad adempimenti e obblighi di legge.

  1. Modalità di rilascio dell’informativa.

Il Titolare del trattamento precisa che la presente informativa è liberamente e facilmente consultabile mediante richiesta inviata ai recapiti indicati al successivo articolo intitolato “Titolare del trattamento”.

  1. Trattamento di “categorie particolari di dati personali” e “di dati relativi a condanne penali”.

Ai sensi dell’art. 9 Regolamento U.E. n. 2016/679, a mero titolo esemplificativo, per categorie particolari di dati personali si intendono: i dati idonei a rivelare l’origine etnica e razziale, i dati relativi allo stato di salute, all’adesione ad un sindacato e/o ad un partito, o, comunque, idonei a rivelare le convinzioni politiche e religiose, ovvero concernenti l’esercizio di funzioni, attività o incarichi sindacali, così come i dati biometrici o relativi all’orientamento sessuale.

Ai sensi dell’art. 10 Regolamento U.E. n. 2016/679, a mero titolo esemplificativo, si intendono dati personali relativi a condanne penali, quelli relativi a condanne penali, reati e misure di sicurezza.

Tutti i dati riconducibili alle categorie di cui agli artt. 9 e 10 del Regolamento, relativi sia all’interessato vengono trattati esclusivamente per adempiere agli obblighi già indicati al punto 1), fatta sempre salva la possibilità per l’interessato di esercitare i diritti di cui agli artt. 15,16,17,18, 20 e 21 del Regolamento U.E. n. 2016/679, indicati al punto 11, nelle modalità precisata al successivo punto 12.

  1. Modalità del trattamento.

Il trattamento dei dati avviene con l’ausilio di strumenti elettronici e/o cartacei, secondo logiche strettamente correlate alle finalità sopra indicate e comunque adottando procedure e misure organizzative e informatiche, idonee a tutelarne la sicurezza, la riservatezza, la pertinenza e la non eccedenza.

Il trattamento dei dati sarà effettuato da personale alle dirette dipendenze del Titolare e/o da persone fisiche o giuridiche da questo appositamente individuate quali responsabili o incaricati del trattamento, i cui riferimenti sono resi disponibili su espressa richiesta dell’interessato agli indirizzi indicati al successivo punto 7.

  1. Base giuridica.

I dati personali trattati dal Titolare sono forniti volontariamente dagli utenti mediante navigazione del sito, ovvero mediante invio di e-mail, compilazione degli appositi form e apposizione dei relativi flag richiesti.

  1. Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati.

Informiamo che il conferimento dei dati richiesti è obbligatorio, in quanto l’eventuale rifiuto al rilascio ha quale conseguenza l’impossibilità di continuare a visitare il sito web.

L’interessato, mediante la navigazione nel presente sito web, acconsente volontariamente alla comunicazione e al trattamento dei suoi dati personali e ai dati di Navigazione.

L’invio e la trasmissione di comunicazioni, volontaria e facoltativa, attraverso la compilazione degli appositi form inseriti nel sito web o mediante e-mail, comporta l’acquisizione dei dati personali forniti dall’interessato con la finalità di consentire le comunicazioni ed evadere eventuali richieste.

  1. Titolare del Trattamento.                                                                                                                                                                              

Il Titolare del trattamento è Caffelab srl che ha sede legale in Firenze Via delle Torri n.55 CAP50142 Codice Fiscale / Partita Iva: 06534430480

In particolare, per ogni comunicazione e/o informazione inerente al trattamento dei dati personali, il Titolare pone a disposizione il seguente indirizzo email info@caffelab.it.

Presso la sede legale del Titolare è disponibile un elenco aggiornato dei responsabili esterni incaricati al trattamento da porre a disposizione dell’interessato previa richiesta ai suddetti indirizzi.

  1. Comunicazione e diffusione dei dati raccolti.

I dati forniti non sono in alcun caso oggetto di diffusione o comunicazione a terzi, salvo consenso specifico dell’interessato e comunque solo ove necessario per l’espletamento delle finalità meglio indicate al punto 1.

La comunicazione a terzi, diversi dal Titolare, dai responsabili, interni ed esterni allo Studio, e dagli incaricati al trattamento, oltre ai soggetti, anche esterni e/o esteri, di cui il Titolare si avvale per lo svolgimento di attività strumentali e/o accessorie alla gestione dell’attività sociale, ivi compresi i fornitori di soluzioni software, web application e servizi di storage erogati anche tramite sistemi di Cloud Computing ed utilizzati a questo fine, è prevista solo per l’espletamento delle attività inerenti al rapporto precontrattuale e/o contrattuale instaurato e fatti salvi i soggetti cui la facoltà di accedere ai dati sia riconosciuta da disposizioni di legge o da ordini delle autorità e comunque sempre nel rispetto delle garanzie previste dal Regolamento U.E. n. 2016/679 e dalle linee guida dell’Autorità Garante italiana, nonché dalla Commissione istituita in ottemperanza al predetto Regolamento U.E.

  1. Periodo di conservazione.

I dati personali degli interessati sono conservati solo per il tempo necessario allo svolgimento delle finalità sopra indicate al punto 1, per un periodo minimo di 12 mesi e per un periodo massimo di tre anni, fatte in ogni caso salve le cautele previste per i dati sensibili nei confronti dei quali il Titolare si preoccupa di verificare con cadenza periodica la loro stretta pertinenza, non eccedenza e indispensabilità rispetto al trattamento ancora in essere o anche cessato. Sono fatte salve esigenze difensive del Titolare del trattamento che potranno protrarre la conservazione dei dati strettamente necessari e indispensabili alla gestione del contenzioso eventualmente instaurato.

  1. Diritti degli interessati.                                                                                                                                                      

L’interessato, in ogni momento, potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del Titolare del trattamento ai sensi degli artt. 15, 16, 17, 18, 20 e 21 del Regolamento U.E. n. 2016/679, che per semplificare riepiloghiamo.

Art. 15 - Diritto di accesso dell’interessato: L’interessato ha il diritto di accedere ai propri dati e ai relativi trattamenti. Tale diritto si sostanza nella possibilità di ottenere la conferma se sia o meno in corso un trattamento dei propri dati, ovvero nella possibilità di richiedere e ricevere una copia dei dati personali oggetto di trattamento.

Art. 16 - Diritto di rettifica: L'interessato ha il diritto di ottenere dal Titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l'interessato ha il diritto di ottenere l'integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Art. 17 - Diritto alla cancellazione («diritto all’oblio»): L'interessato ha il diritto di richiedere al titolare del trattamento che siano cancellati e non più sottoposti a trattamento i dati personali che lo riguardano e in alcuni casi, ove ve ne siano gli estremi, di ottenere la cancellazione senza ingiustificato ritardo quando è esaurita la finalità del trattamento, è stato revocato il consenso, è stata fatta opposizione al trattamento o quando il trattamento dei suoi dati personali non sia altrimenti conforme al Regolamento.

Art. 18 - Diritto di limitazione di trattamento: L'interessato ha il diritto di limitare il trattamento dei propri dati in caso di inesattezze, di contestazione o come misura alternativa alla cancellazione.

Art. 20 - Diritto alla portabilità dei dati: L'interessato, ad eccezione dell’ipotesi in cui i dati siano archiviati mediante trattamenti non automatizzati (es. in formato cartaceo), ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano, ove si faccia riferimento a dati forniti direttamente dall’interessato, con espresso consenso o sulla base di un contratto, e di richiedere che gli stessi siano trasmessi a un altro titolare del trattamento, se tecnicamente fattibile.

Art. 21 - Diritto di opposizione: L'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano.

L’interessato ha, comunque, il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo dello Stato, nonché di introdurre ricorso all’Autorità giudiziaria competente per la tutela dei propri diritti.

  1. Modalità di esercizio dei diritti.

L’interessato ove voglia esercitare uno dei diritti sopra elencati dovrà rivolgere la sua richiesta direttamente al Titolare del trattamento agli indirizzi indicati al punto 7, salvo il diritto di porre reclamo da inviarsi all’Autorità Garante competente dello Stato o di proporre ricorso avanti all’Autorità Giudiziaria competente.

L’interessato ha altresì il diritto di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento mediante invio di una precisa richiesta al Titolare del trattamento agli indirizzi indicati al punto 7. La revoca del consenso, ad ogni modo, non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

Il termine per la risposta all'interessato è, per tutti i diritti (compreso il diritto di accesso), 1 mese, estendibili fino a 3 mesi in casi di particolare complessità; il titolare deve comunque dare un riscontro all'interessato entro 1 mese dalla richiesta, anche in caso di diniego.

Spetta al titolare valutare la complessità del riscontro all'interessato e stabilire l'ammontare dell'eventuale contributo da chiedere all'interessato, ma soltanto se si tratta di richieste manifestamente infondate o eccessive.

  1. Minori.

Il titolare non effettua alcuna operazione di trattamento dei dati personali di minorenni senza il consenso dei genitori.

  1. Dati trattati.

Il Titolare raccoglie i dati liberamente forniti dall’Utente mediante la compilazione volontaria di form di contatto e/o mediante l’invio di e-mail o altri strumenti di comunicazione.

Mediante la navigazione del presente sito web vengono acquisiti alcuni dati personali relativi all’uso di protocolli di comunicazione internet (“Dati di Navigazione”).

A titolo esemplificativo rientrano tra i Dati di Navigazione i seguenti dati:

-                    Indirizzi IP: dall'inglese Internet Protocol address è un'etichetta numerica che identifica univocamente un dispositivo detto host collegato a una rete informatica che utilizza l'Internet Protocol come protocollo di rete;

-                    i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito;

-                    gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste;

-                    l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server;

-                    la dimensione del file ottenuto in risposta;

-                    il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.);

ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Tali dati sono acquisiti con l’esclusiva finalità di consentire la fruibilità del sito web e vengono raccolti in forma aggregata, ma potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

I dati di navigazione vengono utilizzati per finalità statistiche sull’uso del sito web e per controllare il corretto funzionamento del medesimo.

In particolare si specifica che non vengono usati cookie con scopo di profilazione, ma solo cookie tecnici, con lo scopo di migliorare la qualità della navigazione dell’utente all’interno del sito in questione.

L’invio e la trasmissione di comunicazioni, volontaria e facoltativa, attraverso il sito web o mediante e-mail, comporta l’acquisizione dei dati personali forniti dall’interessato con la finalità di consentire le comunicazioni ed evadere eventuali richieste e ciò in conformità a quanto precisato nella presente informativa.

  TRASPORTI E CONSEGNA 

Gli ordini saranno evasi con la massima sollecitudine.

Eventuali indisponibilità di referenze saranno comunicate al Cliente ed il Cliente avrà il diritto di richiedere il rimborso del prezzo della merce non disponibile o rimborso completo

I corrieri utilizzati applicano la policy del minor tempo di consegna possibile e di un numero massimo di due tentativi di consegna.

SPESE DI SPEDIZIONE

  • In tutta Italia la spedizione è gratuita per ordini superiori a €69, per importi inferiori il costo della spedizione è di €6,90.

Spedizioni all'estero

  • Nella Comunità  Europea la spedizione è gratuita per ordini superiori a €199,per importi inferiori il costo della spedizione è di €19,90
  • Al di fuori della Comunità Europea le spese di spedizione varieranno in base al Paese di destinazione.Tali spese saranno comunicate al cliente prima della conferma dell'acquisto.Nel momento in cui il Cliente seleziona un Paese di destinazione diverso dall'Italia le spese di spedizione saranno automaticamente aggiornate.

 

Il prezzo che verrà addebitato è quello presente a fianco del prodotto al momento delta conclusione dell'ordine, Caffelab si riserva il diritto di variare senza alcun preavviso i prezzi dei prodotti e il contributo spese di spedizione. 

Gli eventuali nuovi importi saranno efficaci dal momento in cui saranno pubblicati sul sito www.caffelab.it e saranno applicati alle vendite effettuate da quel momento.


Crea la tua miscela

Mixa qui i migliori caffè del Mondo con la tua ispirazione
e i consigli dei nostri esperti, per creare la tua miscela perfetta!


PROVA IL NOSTRO CONFIGURATORE


1. Come prepari il tuo caffè?

Espresso, moka, filtro etc.

2. Componi il tuo blend

Scegli le origini della tua miscela

3. Personalizza il tuo packaging

Una confezione speciale, spedito a chi vuoi tu, con consegna in 72h
Approvo

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per saperne di piu'